fbpx
Lanzarote Retreats: Prenota direttamente con noi per il miglior prezzo, vantaggi e offerte esclusive.

ALOE VERA NUOVO A HONESTY SHOP

 In Blog

Come siamo sempre alla ricerca di nuove idee abbiamo ampliato i prodotti nel nostro negozio di onestà per includere una gamma dal miglior produttore locale di prodotti Aloe Vera : Lanzaloe. Abbiamo in magazzino Aloe Vera e Vinoterapia gamma che includono; saponi, sali da bagno, creme per il viso, gel per il corpo ecc… Questi sono realizzati localmente utilizzando le uve Aloe e Malavasia coltivate tutte coltivate qui nel nostro suolo vulcanico.

Ci piace sempre promuovere le imprese locali e ora stiamo usando questa società molto bella come fornitore per il nostro regalo di sapone e gel doccia che tutti gli ospiti ricevono nel loro pacchetto di benvenuto. Dando la priorità ai produttori locali, sosteniamo la nostra isola e nutriamo la nostra economia “micro”, piuttosto che aumentare l’onere ambientale dell’importazione.

Abbiamo scelto Lanzaloe anche per le loro credenziali ecologiche, sono il miglior coltivatore per noi, tutti i loro prodotti sono prodotti da Aloe Vera coltivati localmente a Orzola, LANZAROTEutilizzando 100 metodi di agricoltura biologica.

Sfondo Aloe Vera:

Aloe Vera è una pianta succulenta, sempreverde perenne, originaria della penisola arabica ma che ora si scatena in molti climi tropicali in tutto il mondo. Lanzarote perfetto per la sua crescita è il l’Ambiente perfetto. È stato ampiamente coltivato in tutto il mondo, ed è diventato naturalizzato in Nord Africa, così come in Sudan e nei paesi limitrofi, insieme alle Isole Canarie, Capo Verde e Isole Madeira.

La specie è popolare tra i coltivatori come pianta medicinale e per i suoi interessanti fiori, forma e succulenza. Questa succulenza permette alla specie di sopravvivere in aree di bassa pioggia naturale.

L’aloe vera è usato nella medicina tradizionale come trattamento della pelle. Nella medicina ayurvedica si chiama kathalai. I primi documenti dell’uso di Aloe Vera appaiono nel Papiro di Ebers del XVI secolo a.C. e nella storia naturale di Dioscoride De Materia Medica e Plinio il Vecchio, entrambi scritti a metà del isecolo d.C. La pianta è ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale a base di erbe di molti paesi.